Crotone
 

Coronavirus, aula troppo piccola: accessi limitati al tribunale di Crotone

Accessi limitati, e anche sgombero immediato dell'aula alla fine delle udienze. E quanto ha disposto il giudice del Tribunale di Crotone, Marco Bilotta, per via dell'emergenza Coronavirus. Il giudice, infatti, preso atto delle indicazioni delle autorità sanitarie, e considerando che comunque l'attività giudiziaria deve proseguire, ha deciso che per le udienze da lui presiedute, "per ragioni di ordine pubblico e per la sicurezza della salute dei cittadini e dei dipendenti del tribunale", sarà limitato "l'accesso delle parti processuali e dei testimoni nell'aula 2 del Palazzo di giustizia di Crotone per fasce orarie, con immediato sgombero dell'aula al termine delle attività". Il provvedimento è anche una conseguenza delle ridotte dimensioni dell'aula, tanto è vero che nelle altre aule non è stata emessa nessuna prescrizione di questo tipo.